Archeologia

L’immenso patrimonio archeologico della Sardegna dal prenuragico e nuragicio, dai siti fenici alle colonie romane, alle vestigia giudicali medievali. Le aree archeologiche della Sardegna descrivono diverse fasi della storia di un’isola posta al centro del Mediterraneo occidentale, dove quasi 4.000 anni prese forma la prima civiltà.

Nuraghe Cuau, Bonarcado
Si tratta di un nuraghe a pianta complessa costituito da una torre principale con camera interna parzialmente crollata; è presente una seconda torre sul lato…
Nuraghe Oppianu, Seneghe
Si tratta di un nuraghe monotorre (una sola torre) in basalto. La parte inferiore presenta blocchi di grandi dimensioni mentre la parte superiore, realizzata…
Nuraghe Mesu Maiore, Seneghe
Conosciuto come Mesu o Masu Maiore, è un nuraghe complesso, quadrilobato, in blocchi di basalto. E’ caratterizzato dal mastio (torre principale) e quattro torri…
Nuraghe Aresti, Narbolia
Si tratta di un nuraghe di tipo complesso con una torre centrale ed una secondaria aggiunta, realizzato in blocchi di basalto di dimensione medio-piccola….
Nuraghe Accas, Narbolia
Si tratta di un monotorre (provvisto di una sola torre) edificato con blocchi di piccola dimensione in basalto tipico del vicino massiccio del Montiferru….
Nuraghe Tanca Manna, Nuoro
Situato all’interno del comune di Nuoro, quartiere “Su Nuraghe”, il monumento fa parte di un parco urbano. Si tratta di un monotorre (provvisto di…
Nuraghe Orruttu, Osini
Il nuraghe Orruttu si trova a circa 2 km dal comune di Osini. Si tratta di un nuraghe monotorre a tholos, costituito da blocchi calcarei….
Nuraghe Culzu, Torralba
Il nuraghe monotorre presenta una camera circolare conservata con tre nicchie, un corridoio d’accesso ed una scala sul lato destro. La copertura ad ogiva…
Nuraghe Columbos, Macomer
Il nuraghe monotorre si presenta in ottimo stato di conservazione. La copertura è a tholos (a sezione ogivale) con corridoio d’accesso e scala. Il…
Nuraghe Conzattu, Siligo
Si tratta di un nuraghe complesso composto da una torre centrale con un bastione e tre torri aggiunte; la camera della torre principale è…

Arte e architettura

Dalla architettura romanica delle chiese campestri alle preziose testimonianze della dominazione spagnola con i maestosi retabli e le grandi chiese gotiche, dalle installazioni contemporanee di Maria Lai alla street art dei murales.

Chiesa di San Bartolomeo, Cagliari
Nella piazza omonima, situata nelle vicinanze di Calamosca, sorge la chiesa di San Bartolomeo. Poche sono le notizie documentarie a nostra disposizione. L’impianto attuale…

Natura

Grazie alla sua peculiarità geologica, ogni angolo della Sardegna è una regione a sé, con i suoi paesaggi, le sue montagne, la sua flora, la sua fauna, i suoi 1.897 km di coste che offrono una diversità unica di spiagge: calette nascoste, insenature, mini deserti con dune, spiagge bianche, rosa, rosse o di “chicchi di riso”.

Sa Caletta, Buggerru
Sa Caletta, spesso nota anche come Cala Lunga, si trova in territorio comunale di Buggerru, in provincia del Sud-Sardegna all’interno della profonda insenatura di…

Tradizioni

La Sardegna ha una storia straordinaria, indipendente, che si riflette sul suo paesaggio, sulle sue tradizioni, sulla lingua e i suoi dialetti. Terra di un immenso patrimonio etnoantropologico che affonda le sue radici nella cultura religiosa e popolare e dove si intrecciano le celebrazioni di antichissime feste religiose con arcaici riti pagani.

Download App

Le meraviglie della Sardegna a portata di click.

Scarica ora l’App Idese e immergiti nella bellezza.