Pinnatzu Su Forraghe, Samugheo

Foto di Comune di Samugheo

A pochi minuti a piedi dal museo si trova Su pinnatzu di su Forraghe. Si tratta di un esemplare di ricovero per il pastore, attualmente situato ai margini dell’area urbana. Si compone di un ricovero vero e proprio, utilizzato molto probabilmente dai proprietari per il pernottamento in campagna, e di un piccolo recinto per il ricovero degli animali attaccati l’uno all’altro.

Sono entrambi di pianta più o meno circolare, costruiti a secco con la pietra locale, ma mentre il piccolo recinto rimane scoperto, il ricovero del pastore ha una copertura a falsa cupola, tendente a chiudersi man mano verso l’alto attraverso il sapiente posizionamento delle pietre.

I pinnatzos sono molto frequenti nel territorio di Samugheo, in numero tale da caratterizzarne il paesaggio. Sono i testimoni del recente passato pastorale, della dura e faticosa vita del pastore, costretto a passare dei giorni in campagna per guidare e custodire il proprio gregge. Su pinnatzu garantiva allora la possibilità di ripararsi dalle intemperie, di cucinare, di preparare il formaggio, di riposare.

Su pinnatzu di Su Forraghe racconta, inoltre, dell’estensione della campagna laddove ora si trova il centro abitato.

Gallery

Contributore esterno

Comune di Samugheo

Informazioni utili

Ingresso: Libero
Accessibilità motoria: Parziale

Ti potrebbero interessare anche

1_Chiesa di Santa Margherita_Laerru
La chiesa parrocchiale di S. Margherita è stata ricostruita nel XVIII secolo su un più antico impianto originale. L’edificio è costruito con blocchi di…