Villa romana di Sant’Andrea

Cronologia: II-IV sec. d.C.

Villa romana di Sant'Andrea, Quartu Sant'Elena

Foto di Giovanni Peresson

Villa romana di Sant'Andrea, Quartu Sant'Elena

Il sito conserva resti di una villa romana interpretata come villa marittima, parzialmente sommersi dal mare.

Le originarie strutture sono state inglobate nel terrazzamento di una torre di età spagnola (XVI sec. d.C.) abbattuta nel 1965.

Presenta un corpo centrale affiancato da una doppia fila di piccoli ambienti a pianta rettangolare o quadrangolare, interpretati come ambienti di servizio, depositi o magazzini. Nell’area sono presenti anche due pozzi e un’edicola.

Nel 1990 e nel 1999 la Soprintendenza Archeologica di Cagliari si è occupata delle attività di pulizia e manutenzione del sito.

Il sito è raggiungibile dal comune di Quartu Sant’Elena procedendo per via Fiume per circa  1,9 km e immettendosi poi nella SP17 direzione Villasimius; dopo 7 km, svoltare per via Versilia e guidare in direzione di via Alassio per 800 m, svoltare a destra per via Bellaria e proseguire lungo la costa fino al sito sommerso.

Gallery

Bibliografia

Bene tutelato

Proprietà: Mista
Tipo provvedimento: D.M., L. 1089/1939 artt. 1, 3, 21
Data provvedimento: 10/07/1982
Istituto competente: Soprintendenza ABAP Cagliari e Oristano

Contributore esterno

Giovanni Peresson

Informazioni utili

Ingresso: Libero
Parcheggio: No
Distanza a piedi: 50m
Altitudine: 1m
Bar: No
Accessibilità motoria: Non accessibile

Ti potrebbero interessare anche

Nuraghe Cuau, Bonarcado
Si tratta di un nuraghe a pianta complessa costituito da una torre principale con camera interna parzialmente crollata; è presente una seconda torre sul lato…
Nuraghe Oppianu, Seneghe
Si tratta di un nuraghe monotorre (una sola torre) in basalto. La parte inferiore presenta blocchi di grandi dimensioni mentre la parte superiore, realizzata…
Nuraghe Mesu Maiore, Seneghe
Conosciuto come Mesu o Masu Maiore, è un nuraghe complesso, quadrilobato, in blocchi di basalto. E’ caratterizzato dal mastio (torre principale) e quattro torri…
Nuraghe Aresti, Narbolia
Si tratta di un nuraghe di tipo complesso con una torre centrale ed una secondaria aggiunta, realizzato in blocchi di basalto di dimensione medio-piccola….
Nuraghe Accas, Narbolia
Si tratta di un monotorre (provvisto di una sola torre) edificato con blocchi di piccola dimensione in basalto tipico del vicino massiccio del Montiferru….
Nuraghe Tanca Manna, Nuoro
Situato all’interno del comune di Nuoro, quartiere “Su Nuraghe”, il monumento fa parte di un parco urbano. Si tratta di un monotorre (provvisto di…
Nuraghe Orruttu, Osini
Il nuraghe Orruttu si trova a circa 2 km dal comune di Osini. Si tratta di un nuraghe monotorre a tholos, costituito da blocchi calcarei….
Nuraghe Culzu, Torralba
Il nuraghe monotorre presenta una camera circolare conservata con tre nicchie, un corridoio d’accesso ed una scala sul lato destro. La copertura ad ogiva…
Nuraghe Columbos, Macomer
Il nuraghe monotorre si presenta in ottimo stato di conservazione. La copertura è a tholos (a sezione ogivale) con corridoio d’accesso e scala. Il…
Nuraghe Conzattu, Siligo
Si tratta di un nuraghe complesso composto da una torre centrale con un bastione e tre torri aggiunte; la camera della torre principale è…